Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Assunzioni e precariato, chiesto un incontro urgente al Governo

Assunzioni e precariato, chiesto un incontro urgente al Governo

Una lettera congiunta della FLC e della CGIL.

08/06/2011
Decrease text size Increase  text size

La FLC e la CGIL hanno chiesto un incontro urgente alla Presidenza del Consiglio per affrontare le problematiche relative al personale precario della scuola in occasione della discussione in Parlamento del Decreto legge 70/11 (Decreto sviluppo).

Fulvio Fammoni per la CGIL e Domenico Pantaleo per la FLC  hanno indicato tra gli argomenti principali da affrontare con urgenza:

  • le immissioni in ruolo del personale docente e ATA a copertura di tutti i posti vacanti e disponibili nei prossimi anni
  • le problematiche relative all'applicazione della sentenza 41/11 della Corte Costituzionale.

La FLC e la CGIL, in occasione dell'incontro, presenteranno le proprie proposte (Piattaforma generale sul precariato) per garantire i diritti del personale precario nei processi di stabilizzazione, il blocco dei tagli alla scuola pubblica e nuove modalità per la definizione degli organici del personale docente e ATA.