Sciopero 8 marzo 2024

Home » Università » AFAM » AFAM e statizzazioni: il Ministero pubblica ulteriori FAQ

AFAM e statizzazioni: il Ministero pubblica ulteriori FAQ

Chiarimenti in caso di raggiungimento delle 125 ore annue di insegnamento su più settori e/o con diverse tipologie di contratti.

14/11/2022
Decrease text size Increase  text size

Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha pubblicato ulteriori FAQ (aggiornate all’11 novembre 2022) in relazione alle procedure di stabilizzazione del personale nelle istituzioni afam oggetto di statizzazione. Le ultime risposte del 9 e 11 novembre si riferiscono ai docenti.

Nella prima FAQ si forniscono indicazioni per la valutazione degli anni di insegnamento in cui si è prestato servizio in più settori artistico disciplinare. In particolare si affronta il caso in cui le 125 ore si raggiungano sommando il servizio in più settori artistico-disciplinari e/o con diverse tipologie di contratti.

La FAQ innanzitutto chiarisce che anche in questi casi occorre assegnare un punteggio. Mediante una serie di esempi il Ministero fornisce le modalità di assegnazione di tale punteggio

  • Nel caso di 2 o più contratti a tempo determinato in più settori artistici che consentono di raggiungere le 125 ore si assegna il punteggio per contratti a tempo a tempo determinato in altro settore: 3 punti
  • Nel caso di 2 o più contratti flessibili in più settori artistici che consentono di raggiungere le 125 ore si assegna il punteggio per contratti flessibili in altro settore: 2 punti
  • Nel caso di contratti a tempo determinato e flessibile nello stesso settore artistico che consentono di raggiungere le 125 ore si assegna il punteggio per contratti a tempo a tempo determinato nello stesso settore: 7 punti
  • Nel caso di contratti a tempo determinato e flessibile in più settori artistici che consentono di raggiungere le 125 ore si assegna il punteggio per contratti flessibili in altro settore: 2 punti
  • Nel caso di docente a tempo indeterminato e che anche avuto un contratto di lavoro flessibile presso altra istituzione per altro settore, si assegna il punteggio pieno per contratto a tempo indeterminato nel medesimo settore: 10 punti
  • Nel caso in cui di docente a tempo determinato con contratti su più settori artistici, uno dei quali è di almeno 125 ore, si assegna il punteggio per contratti a tempo a tempo determinato nello stesso settore: 8 punti.

Nella seconda FAQ dell’11 novembre 2022 si chiarisce che

  • la laurea magistrale o specialistica o vecchio ordinamento è titolo equipollente al Diploma accademico di II livello,
  • la laurea triennale va inserita nel punto relativo alDiploma accademico di I livello o equipollente”.

A questo link l’analisi delle precedenti FAQ.